martedi` 26 settembre 2017
CHI SIAMO SUGGERIMENTI IMMAGINI RASSEGNA STAMPA RUBRICHE STORIA
I numeri telefonici delle redazioni
dei principali telegiornali italiani.
Stampa articolo
Ingrandisci articolo
Invia ad un amico
Caro/a abbonato/a,
CLICCA QUI per vedere
la HOME PAGE
Segui la rubrica dei lettori?
Clicca qui per condividere
l'articolo sui Social Networks

Bookmark and Share
vai alla pagina facebook
vai alla pagina twitter
CLICCA QUI per vedere il VIDEO

Perchè l'Antisionismo è Antisemitismo (sottotitoli italiani a cura di Giorgio Pavoncello)
CLICCA QUI per vedere il VIDEO

Rav Jonathan Sacks spiega che cosa davvero è il movimento antisemita e razzista BDS (sottotitolato in italiano)
Per consultare l'archivio Video
CLICCA QUI


Clicca qui





Hai già visitato il sito SILICON WADI?


Clicca qui



Craxi e le Br 31/08/2017

Il Psi e Craxi si distinsero solo per il caso moro dove cercarono tutte le strade per salvargli la vita. a distanza di 40 mi sembra doveroso ricordare come sul caso moro molte ombre si addensano sull'operato di molti maggiorenti della DC. inoltre "i compagni che sbagliano" fu coniato all'interno del pci e solo dopo la morte di Guido Rossa ci fu' una consapevole e decisa presa di coscienza. ricordiamoci come il Rossa fu isolato e lasciato solo all'interno della fabbrica. ricordo infine, perché vi partecipai, che in pieno attacco delle BR il Psi organizzò il suo 31 congresso proprio a Torino 30 marzo 3 aprile 197 A distanza di tanti anni ritengo che sarebbe utile meno pressappochismo.

Fausto Ferrara

Risponde Ugo Volli:

Il Psi di Craxi voleva mettersi d'accordo con le Br, concedere loro un riconoscimento politico, cioè la vittoria. "Per salvare la vita di Moro" o per la solita politica spregiudicata di Craxi, che cercava a ogni costo spazio fra Dc e Pci? Io ho i miei dubbi. E ricordo che a Craxi il terrorismo non doveva dare grande fastidio, se sosteneva in parlamento che il terrorismo dell'Olp avesse la stessa legittimità del Risorgimento italiano. Ognuno ha diritto di difendere la propria storia, ma anch'io penso come il lettore che "a distanza di tanti anni [...] sarebbe utile meno pressappochismo".

Ugo Volli

www.jerusalemonline.com
SCRIVI A IC RISPONDE DEBORAH FAIT