mercoledi` 25 maggio 2016 da aprile 2001 - est. april 2001
 
Da Israele
Deborah Fait
Da Israele
Zvi Mazel
L'Islam dall'interno
Mordechai Kedar
Israele, ebrei & il mondo
Manfred Gerstenfeld
Cartoline
Ugo Volli
Il contadino di Galilea
Andrea Zanardo
Israele/Analisi
Angelo Pezzana
Israele: diritto e società
Giovanni Quer
Letti & Commentati
 
Livres Lu
Michelle Mazel
Giacomo Todeschini - La banca e il ghetto: una storia italiana - 20/05/2016

La conquista islamica dell'Europa: le istruzioni arrivano dal Qatar

25.05.2016
La scelta giusta
Cartoline da Eurabia, di Ugo Volli
Benjamin Netanyahu

Cari amici,

Il mondo che conta (politica, media, università, istituzioni internazionali, Ong ecc.) continua a volere che Israele "faccia la pace" coi "palestinesi", vale a dire che ceda loro Giudea e Samaria, facendo pulizia etnica della sua stessa popolazione che vi risiede, rendendo difficilissima la sua difesa e creando l'ennesimo stato arabo, musulmano e terrorista. Non serve chiedersi qui le ragioni di questa volontà: ideologia di sinistra, senso di colpa di vecchi colonialisti, illusione di un appeasement con il terrorismo arabo, puro e semplice antisemitismo. Adesso ci basta prendere atto di questa volontà.

I diversi movimenti palestinisti vogliono invece di più. La gentile concessione di quelli che Abba Eban chiamava "confini di Auschwitz" per loro è solo il primo passo: richiedono il "ritorno" di quattro milioni di "rifugiati...

segue >>>

Immagine correlataImmagine correlata
Ugo Volli



Yom hazikaron, il giorno del ricordo dei soldati caduti in difesa di Israele e dei civili uccisi dal terrorismo palestinese

Informazione Corretta - 25 maggio 2016

Informazione Corretta - 22 maggio 2016

Informazione Corretta - 18 maggio 2016

Informazione Corretta - 16 maggio 2016


Facebook Twitter